HomePresentazioneProgramma 2017Ultime edizioniLibro degli ospitiContattiPagina You Tube



Alberto Angela Martedì 11 agosto 2015 - ore 21.15
Sperlonga - Piazza Fontana
- Ingresso libero -

Il più amato divulgatore italiano "con la dolcezza della poesia e la precisione della sua scienza" ci conduce in un affascinante viaggio per le strade di Pompei, negli ultimi giorni prima dell'eruzione. Quale guida migliore di colui che, con libri e trasmissioni, ha fatto appassionare milioni di persone alla storia antica!



In caso di pioggia l'incontro si terrà nella Chiesa S. Maria Assunta in Cielo e San Leone Magno in piazza Europa, a fianco del Comune a Sperlonga alta.


ALBERTO ANGELA - Paleontologo, divulgatore scientifico e giornalista di fama, è nato a Parigi nel 1962. Dopo essersi laureato in scienze naturali con il massimo dei voti ha seguito diversi corsi di specializzazione nelle più prestigiose università statunitensi tra le quali Harvard e Columbia. Ultimati gli studi è passato alla ricerca sul campo partecipando a spedizioni internazionali in Africa e Asia, sulle tracce di resti fossili umani e animali. Stimatissimo ricercatore, si èdedicato con passione alla divulgazione scientifica. A partire dagli anni Novanta, infatti, ha condotto numerosi programmi televisivi documentaristici come Passaggio a Nord Ovest (dal 1997) e Ulisse - Il piacere della scoperta (dal 2000). Grazie a questo suo straordinario talento ha avvicinato milioni di persone alla conoscenza della storia antica, anche come strumento di comprensione del presente. La competenza, la passione, il valore delle sue ricerche scientifiche, ne fanno un personaggio di prim'ordine nel panorama culturale italiano. Con il suo stile dimostra continuamente, soprattutto ai giovani, quanto grande possa essere il piacere della conoscenza e che importanza abbia una buona preparazione nella realizzazione dei propri sogni. /font>

Alberto  Angela - I tre giorni di Pompei
Ha pubblicato molti libri , tutti bestseller che, tradotti in molti Paesi del mondo, hanno ottenuto numerosi riconoscimenti. Tra i più recenti Una giornata nell'antica Roma. Vita quotidiana, segreti e curiosità, Impero. Viaggio nell'impero di Roma seguendo una moneta, Amore e sesso nell'antica Roma, Viaggio nella Cappella Sistina. Alla scoperta del più grande tesoro artistico di tutti i tempi, I bronzi di Riace e il recentissimo I tre giorni di Pompei. In questo ultimo, apprezzatissimo volume da diversi mesi in testa alle classifiche dei libri più venduti, racconta con il suo stile inconfondibile la fine tragica di una città meravigliosa, seguendo le ultime ore di vita di persone realmente esistite e svelando molte verità sorprendenti. Alberto Angela devolve parte dei proventi ricavati dalla vendita del libro al restauro dell'affresco Adone ferito nella casa omonima di Pompei
GABRIELE COENSassofonista, clarinettista, compositore, si dedica da quasi ventianni all'incontro tra jazz e musica etnica, in particolare mediterranea e est-europea, svolgendo un'intensa attività a livello nazionale e internazionale.
È fondatore dei KlezRoym - la più nota formazione italiana dedita alla riattualizzazione del patrimonio musicale ebraico.
Come compositore e interprete ha realizzato sigle televisive, commenti musicali  e  musiche  per  documentari  e  per  balletti nonché  numerose collaborazioni teatrali e musiche da film.
Nel 2010 il suo lavoro con i Jewish Experience, Awakening, è uscito per la prestigiosa etichetta Tzadik di John Zorn;  “onore” concesso per la prima volta a una band italiana che reinterpreta in chiave jazzistica il repertorio popolare ebraico attraverso brani klezmer e sefarditi, oltre a composizioni originali, amalgamando radici e contemporaneità con risultati di nuova e sofisticata concezione. A gennaio 2013 è uscito il suo ultimo lavoro discografico, sempre per la Tzadik di John Zorn, Yiddish melodies in Jazz, nella collana Radical Jewish Culture.
Gabriele Coen
Marco Cappelli
MARCO CAPPELLI - Nato a Napoli, durante gli anni di studio ha messo fuoco una sua personale visione della chitarra come 'chiave' per accedere ad una dimensione di creatività ampia 360 gradi. Da allora è protagonista di un singolare percorso artistico che lo vede passare con disinvoltura dall'esecuzione come interprete alla pratica dell'improvvisazione, attraversando i confini tra generi musicali lungo sentieri non accademici e arrivando a mettersi in gioco come compositore. Marco Cappelli vive attualmente a New York per la maggior parte del tempo, interagendo attivamente con la ricchissima scena musicale newyorkese.
Tra i molti frutti di questa preziosa esperienza citiamo il progetto solistico EGP - Extreme Guitar Project, (10 brani originali a lui dedicati da compositori della scena Downtown di New York), le collaborazioni con Marc Ribot Caged Funk, Adam rudolph Go: Organic Orchestrae le formazioni di cui è leader, il sestetto IDR - Italian Doc Remix e il Marco Cappelli Acoustic Trio. Sul 'versante europeo' Marco Cappelli suona regolarmente con l'Ensemble Dissonanzen di Napoli, di cui eè socio fondatore, con l'ABC Modern Trio e con la surf-rock band Italian Surf Academy. Negli ultimi anni Marco ha consolidato la sua presenza nel catalogo Tzadik, (etichetta discografica diretta da John Zorn) con il secondo lavoro del Marco Cappelli Acoustic Trio intitolato Le Stagioni del Commissario Ricciardi, frutto della collaborazione con lo scrittore Maurizio De Giovanni.

tuttilibri Formia